Foto's

Photographer's Note

Come qualcuno ha già evidenziato nelle proprie foto odierne, anche io non sono proprio solito festeggiare "san Valentino".
Credo, tuttavia, che ogni occasione sia importante per fermarsi e guardare la propria vita e le persone che si amano per ricordare che "L'uomo non può vivere senza amore. Egli rimane per se stesso un essere incomprensibile, la sua vita è priva di senso, se non gli viene rivelato l'amore, se non s'incontra con l'amore, se non lo sperimenta e non lo fa proprio, se non vi partecipa vivamente." (G.P.II)
Voglio dedicare a tutti coloro che hanno sperimentato l'Amore questo bel tramonto che mi ha accompagnato questa sera in giro per la Pianura Bresciana (Barbariga), dove la terra e le sue declinazioni aprono il cuore...

BARBARIGA (tratto dal sito dell'omonimo comune)
Probabilmente intorno al 1100 sorse qui un castello rurale - risultava ancora segnato sul catasto napoleonico del 1810 - del quale rimangono poche tracce. La zona paludosa fu in gran parte bonificata nel Medioevo dal monastero bresciano dei Santi Cosma e Damiano, presenza attestata dal nome "Fienile delle monache".
Barbariga passò sotto Venezia nel 1428, ma a fine secolo tornò per qualche periodo in mano ai Milanesi. Delle sei chiese che si contavano nel '500 compare, nel Catastico del Lezze (1610) solo la chiesa di Santa Maria del Du. All'epoca gli abitanti erano 600 e funzionavano due mulini di proprietà del Comune.
Nel 1762 la popolazione si ribellò contro le risaie, causa di malattie, che avevano paurosamente incrementato la mortalità: la gente marciò contro il fondo della Feroldina (proprietà Valossi), distruggendo la risaia. Le autorità venete proibirono l'anno seguente la coltivazione del riso, che riprese nel 1768 provocando una nuova ribellione. I proprietari furono indotti a desistere da tale produzione.

San Valentino Day
"Man cannot live without love. He remains a being that is incomprehensible for himself, his life is senseless, if love is not revealed to him, if he does not encounter love, if he does not experience it and make it his own, if he does not participate intimately in it". (G.P. II)

Silvio1953, ciakgiak, paololg, Clementi, skippy007, jhm, didemay, baddori, anto95 heeft deze opmerking als nuttig gemarkeerd

Photo Information
  • Copyright: Marco Celant (sweet_universe) Gold Star Critiquer/Gold Note Writer [C: 193 W: 0 N: 336] (1697)
  • Genre: Plaatsen
  • Medium: Kleur
  • Date Taken: 2009-02-14
  • Categories: Natuur
  • Belichting: f/18.0, 1/60 Seconden
  • More Photo Info: view
  • Fotoversie: Originele versie, Workshop
  • Date Submitted: 2009-02-14 16:30
Viewed: 2858
Points: 42
Discussions
Additional Photos by Marco Celant (sweet_universe) Gold Star Critiquer/Gold Note Writer [C: 193 W: 0 N: 336] (1697)
View More Pictures
explore TREKEARTH